VITTORIE
squadra di Cristiano: 94
squadra del Bene: 74
PARTITE GIOCATE: 181


CAPOCANNONIERE
Patrick Ucciardo
346 reti


Torna alla pagina principale
Venerdì 12 agosto 2011 — Partita piuttosto equilibrata che vede in campo Luca Caccamo al ritorno dopo quasi un anno e Alessando, fratello di Davide Carasi, alla prima volta nella Partita del Sabato.
L'avvio è di marca Squadra del Bene, che passa subito in vantaggio di due reti mentre gli avversari non riescono a trovare la quadratura del cerchio, mostrandosi inefficaci in fase offensiva e poco attenti in difesa. Poi dopo la prima frazione di gioco la Squadra di Cristiano, che aveva provato a tirare da ogni angolazione, riesce finalmente a segnare le reti del pareggio prima e del vantaggio dopo. Da segnalare inoltre, una bellissima realizzazione di Davide Carasi che tirando al volo da appena un passo fuori della propria area di rigore, infila la porta avversaria senza possibilità di appello. La Squadra di Cristiano, dopo essersi portata in vantaggio di cinque reti, inizia nuovamente a concedere spazio agli avversari, che peraltro paiono non accusare la stanchezza in maniera uguale e anzi accelerano il ritmo con tutta la voglia di non arrendersi fino alla fine. Dopo altri dieci minuti però, non c'è più tempo: Dario fischia la fine e la Squadra di Cristiano è la vincitrice di questa settimana per 10 a 8.
  Ci sono 68 commenti. Leggi o Scrivi commenti Condividi

Marcatori

Davide Carasi Davide Carasi (4)
Alessandro Carasi Alessandro Carasi (2)
Luca Caccamo Luca Caccamo (2)
Corrado Greco Corrado Greco (2)
Cesare Saetta Cesare Saetta (4)
Giovanni Caleca Giovanni Caleca (2)
Giuseppe Valvo Giuseppe Valvo (2)

Uomo partita

Cesare Saetta Cesare Saetta
Squadra del Bene
4 reti
Davide Carasi Davide Carasi
Squadra di Cristiano
4 reti

Le Pagelle di Ziliani

Le pagelle di questa partita non sono ancora state pubblicate. Probabilmente il nostro Ziliani è troppo impegnato in questo momento. Ti suggeriamo di tornare nei prossimi giorni per trovare le pagelle di questa partita.




 
 
realizzato da Antonino Parisi css valid css valid