VITTORIE
squadra di Cristiano: 94
squadra del Bene: 74
PARTITE GIOCATE: 181


CAPOCANNONIERE
Patrick Ucciardo
346 reti



Scrivi un commento  |  Torna al tabellino della partita  |  Vai alla pagina principale

Commenti alla partita di sabato 5 maggio 2012

1  Pubblicato da Bruno Longhi lunedì 7 maggio 2012 alle 13.05
LE PAGELLE:
Ferlisi: una di quelle giornate in cui vuol fare da solo: meglio marcato dagli avversari, fino a metà gara non incide, innervosendosi nel cercare a tutti i costi la gloria personale coi suoi dribbling e coi gol da posizioni difficili. Meglio da metà gara in poi, quando la stankezza degli avversari e gli skemi saltati, gli consentono di correre più liberamente e giocare come vuole lui. Indecifrabile: Voto 7,5
Campisi: Non che abbia qualità tecniche eccelse, ma alla fine di ogni gara il tabellino segna sempre almeno 2 o 3 gol per lui. Tanta corsa e facilità di inserimento come pochi; riesce sempre a trovarsi al posto giusto al momento giusto, oggi segna anche di "rapina". Una specie di Nocerino "de noartri", segna sempre gol pesanti. Meno sicuro in difesa. Inarrivabile: Voto 7
Travali: Elegante da metà campo in avanti, non vuole sminuire nel confronto con Ferlisi, ma i due non si intendono bene e dialogano poco. A differenza di Ferlisi, torna più spesso a dare una mano ai compagni dietro, ma commette anche qualche errore di troppo in difesa, dimenticando spesso l'uomo da marcare. Segna però gol importanti a scavare il solco fra le due formazioni avversarie: Eccessivo: Voto 6,5
Casto: il migliore dei suoi in difesa: attento e pronto. In marcatura non gli scappa quasi mai nessuno, e si disimpegna bene, alternando belle chiusure e ripartenze offensive, costringe gli avversari a tenerlo sempre d'occhio, lasciando spazi ai compagni del reparto offensivo. Prezioso: Voto 7
Parisi: Partita di ordinaria amministrazione. Nessuna particolare colpa in difesa, anche perchè i gol presi sono di quelli inevitabili, non imputabili a errori difensivi ma a meriti avversari. Comanda comunque bene il reparto, prendendosi anche il lusso di alcune sortite in avanti con tiri da fuori area. Insostituibile: Voto 6,5
Carasi: Migliora la sintonia col partner d'attacco Patrick, orfano di Peppe Valvo, ma non siamo ancora ai livelli di quel duo. Soprattutto all'inizio cerca gol difficili sbattendo costantemente contro il muro avversario. Migliora col tempo la mira ed anche il suo gioco, quando decide scaricare palla anche sui compagni smarcati. Migliorabile: Voto 6,5
P. Ucciardo: Finalmente un buon Patrick anche dal punto di vista extra-sportivo, possiamo limitarci a giudicare favorevolmente solo il lato calcistico: E' probabilmente il leader della sua squadra, per come gioca: Con la mancanza di Peppe Valvo, è costretto lui a tornare spesso dietro per dar man forte alla retroguardia. Lo fa in silenzio, con appiglio e dedizione, e con ottimi risultati. Sfortunatamente deve cedere qualcosa in termini di apporto offensivo. Va a comporre un tandem d'attacco invidiabile tecnicamente con Carasi, ma i due ancora non collaborano benissimo e a volte eccedono in leziosismi che costano pericolosi contropiedi. Inoltre, ultimamente la sua mira continua a difettare. Se prima, concentrandosi meglio sulla fase offensiva, aveva il tempo di sistemarla e risultare il vero goleador, ora, dovendosi adattare anche da regista e difensore aggiunto, non può fare di meglio, e ci si deve arrangiare. Il tabellino, dice 3 gol, un pò pochi per come ci ha abituati in passato. Ma resta comunque il faro a cui aggrapparsi anche in fase di contenimento. Fondamentale: Voto 7
Saetta: Altro infortunio, stavolta brutto, gli preclude la partita e forse anche le prossime. Sfortunato, ma la fragilità fisica non gli permette di essere il "grande atleta" che meriterebbe d'essere.....possiamo solo consigliarli una bella cura a base di calcio (elemento chimico) e ferro per rinvigorire ossa e muscoli. Ingiudicabile: S.V.
La Rosa: L'ormai consueto duello con Ferlisi stavolta forse si risolve in suo favore; specie nella prima metà gara riesce a controllarlo bene fermandolo con buone scelte di tempo ed anticipi, nelle marcature più strette che gli riserba, facendolo intestardire col dribbling. Buone anche alcune folate sulla fascia sinistra. Molto meno bene in disimpegno, dove si fa intercettare palloni neanche troppo difficili. Cala al solito, alla distanza, complice, l'infortunio di Saetta che costringe la sua squadra a giocare col portiere fisso e dovendo rinunciare a rifiatare nei turni in porta. E macchia la sua prova col patatrac combinato col compagno di reparto Daniel. Decoroso: Voto 6
D. Ucciardo: l'assenza dalle partite del Sabato per qualche turno si fanno sentire. Ci mette impegno, ma le gambe non rispondono in pieno. E' sempre un'attimo in ritardo sulla palla e spesso anche sugli avversari. Copre come può con l'esperienza, ma non basta. L'intesa col partner di reparto La Rosa va ricostruita quasi da capo. Svagato: Voto 5,5



2  Pubblicato da campisi g. lunedì 7 maggio 2012 alle 18.42
Ragazzi, non scherziamo!Mancano in tabellino i miei 5 goal!



3  Pubblicato da Antonino martedì 8 maggio 2012 alle 16.47
Eheh è vero, il punteggio era corretto ma avevo dimenticato a segnare le tue reti!



4  Pubblicato da Cesare mercoledì 9 maggio 2012 alle 13.18
Ho fatto la visita...mi sono rotto i legamenti!ragazzi,divertitevi e a presto :)!



5  Pubblicato da Mario mercoledì 9 maggio 2012 alle 14.04
Ragazzi io ci sono.. auguri cesare, mi diaspiace!



6  Pubblicato da campisi g. mercoledì 9 maggio 2012 alle 19.02
Cesare, mi dispiace! In bocca al lupo per una velocissima ripresa!
A presto!



7  Pubblicato da Davide e Alessandro Carasi mercoledì 9 maggio 2012 alle 22.42
Ci siamo!



8  Pubblicato da Emanuele giovedì 10 maggio 2012 alle 10.08
Presente Sabato......Cesare, auguri e torna presto!



9  Pubblicato da campisi g. giovedì 10 maggio 2012 alle 18.36
Anto se c'è il posto sappi che Enrico è disponibile!



10  Pubblicato da Antonino venerdì 11 maggio 2012 alle 10.00
Gio, tu ci sei, vero? ti ho confermato. Tengo presente Enrico.



11  Pubblicato da peppe venerdì 11 maggio 2012 alle 15.00
Anto io manco ma ti chiamo domani per quel problema



12  Pubblicato da campisi g. venerdì 11 maggio 2012 alle 17.42
Confermo per me ed enrico




Inserisci il tuo commento
Il tuo nome  
Il tuo commento  

Inserisci il codice di verifica






 
 
realizzato da Antonino Parisi css valid css valid